La Scuola

La Scuola De Santis cura in particolar modo l’approccio didattico metodologico, riferendosi alle più aggiornate ricerche sul campo che hanno trovato applicazione opportunamente sperimentate.

In linea di massima, si ritiene superata la metodologia della lezione frontale, che ha ancora una sua validità ma solo come momento di stimolo per processi più impegnativi, fondati sui vissuti ed esperienze già consolidate.

I corsi di formazione in servizio per il personale trovano una loro privilegiata collocazione nel piano dell’offerta formativa  e vengono seguiti con professionalità e vivo stimolo di curiosità.

Non sono mancati, ad esempio, riferimenti culturali al cooperative learning, alla  flipped classroom, ai “compiti autentici“, al role play ed al brainstorming.

Figure quali il logopedista ed il nutrizionista fanno da supporto alla formazione, controllando la ricaduta sui piccoli allievi.